ELEDIA

Dr. ANSELMI won the YOUNG SCIENTIST Award @ ACES-2018
The ELEDIA Research Center is pleased to announce that Dr. Nicola ANSELMI has been awarded the "YOUNG SCIENTIST AWARD" at…
Prof. Oliveri named Associate Editor of IEEE JMMCT
The ELEDIA Research Center is pleased to announce that Prof. Giacomo Oliveri has been named Associate Editor of the IEEE Journal…
R. J. Mailloux has joined ELEDIA
The ELEDIA Research Center is pleased to announce that Dr. R. J. Mailloux is member of the ELEDIA Research Staff.…

La sicurezza e il monitoraggio in tempo reale di cantieri edili è un tema di grande attualità. All'interno di un'area in rapida evoluzione e in continuo cambiamento come è un cantiere, risulta molto difficile effettuare monitoring tramite sistemi cablati sia per motivi logistici che di costo.


{flowplayer autoplay=1 loop=1 width=500 height=270}/demo/VIDEO/Demo.Progetto.Edilizia.140509.flv{/flowplayer}

 


 

 E' in questo contesto che nasce il progetto Smart Building Site sviluppato dal Centro di Ricerca ELEDIA dell'Università di Trento, basato sull'utilizzo della tecnologia Wireless Sensor Network (WSN) al fine di garantire:

  • grande versatilità
  • costi contenuti
  • facilità di installazione
  • rilocabilità
  • bassi consumi energetici
  • elevata scalabilità
  • ridotte dimensioni
  • monitoraggio in tempo reale e continuativo.

Architettura WSN
Architettura di rete WSN

Il sistema si pone l'obiettivo principale di facilitare gli adempimenti relativi alla sicurezza nei cantieri, nel rispetto dei requisiti normativi (D.Lgs. 81/08, comunemente conosciuto come Testo unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro; ISPESL, Istituto Superiore per la Prevenzione e la Sicurezza del Lavoro, www.ispesl.it; INAIL, www.inail.it).
Ogni operaio ha in dotazione un dispositivo wireless che può essere installato sul caschetto ed in grado di monitorare le attività tramite sensori integrati. Le informazioni acquisite sono trasmesse ad una centrale di controllo remota che le processa in tempo reale per garantire una gestione centralizzata e una supervisione costante degli operai.

Lo scenario in oggetto è particolarmente complesso ed è possibile trarre numerosi spunti per realizzare una vasta gamma di funzionalità a supporto della sicurezza nel cantiere. Tra queste, il sistema proposto è volto a:

  • Riconoscimento e classificazione operai
  • Localizzazione e tracking del personale
  • Rilevamento della caduta e gestione degli allarmi
  • Monitoraggio parametri ambientali (presenza ghiaccio, umidità dell'aria)
  • Rilevamento utilizzo attrezzatura anti-infortunistica
  • Supervisione utilizzo dei macchinari (operaio autorizzato)
  • Analisi statistica dell'attività giornaliera (calcolo ore/uomo)
  • Identificazione di sovrapposizioni spaziali e temporali delle attività (rilevamento affollamento e individuazione rischi interferenti)

Slideshow Demo Cantiere Intelligente

 



Il coordinatore della sicurezza può utilizzare il sistema di monitoraggio tramite qualsiasi dispositivo portatile (laptop, tablet) che abilita l'accesso all'interfaccia grafica di visualizzazione e gestione del cantiere.

Interfaccia Grafica
Interfaccia Grafica di Gestione del Sistema
Interfaccia Grafica
Visualizzazione Posizione e Stato degli Operai nel Cantiere


 

Obiettivi:

  • Facilitare la supervisione degli operai
  • Ridurre il rischio di infortuni
  • Incrementare l'efficienza dei processi lavorativi
  • Affiancare la gestione e il controllo dei responsabili alla sicurezza