ELEDIA

Dr. ANSELMI won the YOUNG SCIENTIST Award @ ACES-2018
The ELEDIA Research Center is pleased to announce that Dr. Nicola ANSELMI has been awarded the "YOUNG SCIENTIST AWARD" at…
Prof. Oliveri named Associate Editor of IEEE JMMCT
The ELEDIA Research Center is pleased to announce that Prof. Giacomo Oliveri has been named Associate Editor of the IEEE Journal…
R. J. Mailloux has joined ELEDIA
The ELEDIA Research Center is pleased to announce that Dr. R. J. Mailloux is member of the ELEDIA Research Staff.…

Power Metering WSN è un progetto sviluppato dal gruppo di ricerca Eledia (Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell'Informazione - Università di Trento).

L'obiettivo del progetto Power Metering WSN (Wireless Sensor Network) è lo studio e sviluppo di una rete WSN spazialmente distribuita in grado effettuare misure real-time dei valori di potenza consumata da un dispositivo.

La rete WSN, lo schema della quale è rappresentato graficamente nella figura sottostante, è costituita da nodi sensori in grado di misurare la potenza istantanea ed accumulativa consumata dal dispositivo che viene connesso ad essi.
 
Ogni nodo sensore effettua un campionamento del valore di potenza istantanea (W) e accumulativa (W/h) ad un intervallo di tempo impostabile dall'utente in fase di messa in opera del sistema (attualmente pari a 60 sec) ed invia i dati misurati ad un nodo Gateway. I dati vengono successivamente inviati ad un database (locale e/o remoto) per l'archiviazione (storico), il quale permette la loro visualizzazione da parte dell'utente finale tramite interfaccia Web.
 

La rete WSN, lo schema della quale è rappresentato graficamente nella figura sottostante, è costituita da nodi sensori in grado di misurare la potenza istantanea ed accumulativa consumata dal dispositivo che viene connesso ad essi.
Ogni nodo sensore effettua un campionamento del valore di potenza istantanea (W) e accumulativa (W/h) ad un intervallo di tempo impostabile dall'utente in fase di messa in opera del sistema (attualmente pari a 60 sec) ed invia i dati misurati ad un nodo Gateway. I dati vengono successivamente inviati ad un database (locale e/o remoto) per l'archiviazione (storico), il quale permette la loro visualizzazione da parte dell'utente finale tramite interfaccia Web

Nella sezione sottostante è illustrato un deployment dimostrativo del sistema, attivo presso un sito nelle vicinanze del Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell'Informazione dell'Università degli Studi di Trento (Povo - TN).

I dati vengono presentati in tre pagine distinte:

  • Home Page: per ogni nodo vengono visualizzati gli ultimi valori misurati. E' presente una mappa del deployment dimostrativo sul quale sono visualizzate le potenze istantanee misurate dai vari nodi sensori. E' presente inoltre un elenco dei nodi sensori utilizzati, dove è visualizzato il consumo dell'intero sistema, e per ogni nodo appartenente alla rete di sensori, le ultime misure di potenza istantanea e potenza accumulativa effettuate. Mediante un apposito pulsante refresh è possibile aggiornare lo stato della pagina.
  • Daily Values: valori istantanei ed accumulativi della potenza misurata da ogni singolo nodo nella giornata in corso a partire dalla mezzanotte fino all'ora attuale. Mediante un apposito menu è possibile visualizzare i dati storici relativi ai giorni precedenti.
  • Monthly Values: valori di potenza istantanea mediati sulle 24 ore misurati da ogni nodo nel mese corrente. Mediante un apposito menu è possibile visualizzare i dati storici relativi ai giorni precedenti.