"SEMPLICE"

Semplificare il Monitoraggio Ambientale


Il progetto sEmPliCE è frutto della collaborazione tra ELEDIA Research Center, la Centrale Unica per l'Emergenza (CUE), e il Servizio Geologico della Provincia Autonoma di Trento.

L’obiettivo principale del progetto è rendere facilmente fruibili i numerosi dati relativi al monitoraggio ambientale acquisiti da tecnologie eterogenee presenti sul territorio provinciale. Il servizio geologico gestisce quotidianamente una grande mole di informazioni in ambito idrogeologico e l’analisi di tali dati richiede competenze specifiche oltre ad una conoscenza approfondita del territorio locale, anche per questo motivo solo personale esperto può interpretare ed elaborare correttamente i dati provenienti dai siti oggetto del monitoraggio.

In questo contesto, il progetto sEmPliCE il prefigge il compito di:

Organizzare tutti i dati

in modo che siano facilmente accessibili tramite una piattaforma software intuitiva e utilizzabile anche con dispositivi mobili di ultima generazione (es. smartphone, tablet, ecc.);

Regolare l’accesso alle informazioni

in base al profilo dell’utente che accede al sistema.

Il cittadino interessato ad un particolare evento sul territorio può informarsi ed essere aggiornato accedendo ad informazioni di alto livello e riassuntive dello stato generale.

L’utente esperto invece deve poter accedere al dettaglio specifico che possa fornire supporto alle analisi complesse in corso.

Collettore di informazioni eterogenee

sEmPliCE è un collettore di informazioni che possono provenire da tecnologie eterogenee, spaziando dalla stazione meteo al sismografo, dall’estensimetro alla webcam.
Oltre alla sensoristica già disponibile, sEmPliCE è predisposto per gestire nuove tipologie di dati acquisiti con tecnologie innovative.

In questo ambito, l’ELEDIA Research Center sta sviluppando in collaborazione con il personale del Servizio Geologico, un sistema prototipale di monitoraggio di eventi franosi basato sulla tecnologia delle reti di sensori wireless (Wireless Sensor Networks – WSNs).

Tale sistema installato presso i siti di maggiore interesse sarà in grado di monitorare l’evoluzione dei parametri fisici correlati con i movimenti franosi e rilevare in modo automatico eventi anomali che saranno segnalati in tempo reale ad una centrale di controllo remota. Tali segnalazioni insieme agli altri dati disponibili rappresentano le informazioni in ingresso ad un sistema di supporto alle decisioni, a disposizione degli esperti che potranno valutare e pianificare eventuali azioni preventive.

 

Navigazione Multi-Livello

Più in dettaglio, il livello 1 (macro) è una overview dei siti monitorati sul territorio provinciale, classificati anche graficamente in base al tematismo corrispondente (es. eventi franosi, sismici, falde, ecc.). Alcuni messaggi brevi permettono una rapida visione di insieme dello stato attuale dei vari siti. Cliccando su un sito specifico, è possibile scendere di livello fino ad arrivare al dettaglio del singolo sensore (micro), passando attraverso layer intermedi utili per razionalizzare la procedura di accesso al dato. In base al tipo di utente, a cui è richiesta una autenticazione iniziale, alcune caratteristiche come l’ordine, il tipo e la rappresentazione grafica delle informazioni cambiano in modo dinamico. In questo modo, sEmPliCE si adatta ai bisogni dell’utenza fornendo un servizio flessibile e cercando di attribuire il giusto peso al dato in base al contesto e alle necessità di utilizzo.
Mappa Siti a Rischio
Mappa dei Sensori di un Sito
Stato di Allerta e dei Sensori
Accesso ai Dati
 

App Ottimizzata per Dispositivi Mobili

Attraverso un App ottimizzata per Smartphone e Tablets è possibile ricevere notifiche e accedere ai dati in tempo reale. Il sistema di sincronizzazione sfrutta preferibilmente le connessioni ad alta velocità (e.g. Wi-Fi) e consente di navigare lo storico dei dati anche in mancanza di connettività.
Lista dei flussi dati di un sito
Notifica Allerta (via mail)
Condivisione di Grafici (1)
Condivisione di Grafici (2)
 

Allerte Automatiche

Il sistema centrale (server) valuta periodicamente i dati di precipitazione rispetto al Piano di Emergenza. Se il livello di normalità viene superato il sistema notifica il livello di allerta inviando un messaggio email agli utenti previsti.
Flussi Dati ed Allerte di interesse
Visualizzazione dello storico ed allerte integrate nei grafici

Partners

Il progetto sEmPliCE è frutto della collaborazione tra ELEDIA Research Center, la Centrale Unica per l'Emergenza (CUE), e il Servizio Geologico della Provincia Autonoma di Trento.
ELEDIA Research Center

Sito ELEDIA
Servizio Centrale Unica di Emergenza
della Protezione Civile (PAT)
Sito CUE
Servizio Geologico
della Protezione Civile (PAT)
Sito P.C.

Contatti

ELEDIA Research Center
DISI @ Università degli Studi di Trento
Via Sommarive 9,
38123 Trento, ITALIA
Phone:+39 0461 285272
Fax:+39 0461 283166
E-mail: contact[@]eledia.org